Emmaus Fiesso Umbertiano

Chi siamo

Associazione Comunità Emmaus

di Fiesso Umbertiano

 

stone-peling

La Comunità Emmaus di Fiesso Umbertiano è vir­tual­mente nata nel 1995, quando Armanda Colognesi rea­lizzò la volontà testa­men­ta­ria del fra­tello Antonio, indi­vi­duando in Emmaus il più meri­te­vole desti­na­ta­rio del lascito, costi­tuito da 4 ettari di ter­reno agri­colo e da un grande palazzo padro­nale, attor­niato da ade­guati ser­vizi, risa­lente alla fine del ‘700.

L’Associazione “Comunità Emmaus” , attiva dal 1997, acco­glie per­sone in con­di­zioni di dif­fi­coltà sociali, eco­no­mi­che ed abi­ta­tive offrendo con con­ti­nuità vitto e allog­gio presso la pro­pria strut­tura   e pre­di­spone l’accompagnamento per tutti gli aspetti medico-sani­tari, ammi­ni­stra­tivi e buro­cra­tici e ne sostiene tutte le spese rela­tive.

Lo scopo delle atti­vità orga­niz­zate è quello di impe­gnarsi affin­ché siano rico­struite, atti­vate e valo­riz­zate le atti­tu­dini degli ospiti e per que­sto, dopo aver prov­ve­duto a sod­di­sfare i biso­gni pri­mari, biso­gna impe­gnarsi curarsi delle rela­zioni socio-affet­tive tra le per­sone e poten­ziare la loro auto­stima nella pro­spet­tiva di un loro rein­se­ri­mento sociale e lavo­ra­tivo.

L’associazione con­tri­bui­sce inol­tre alla sal­va­guar­dia dell’ambiente tra­mite la pro­pria atti­vità di rac­colta e riu­ti­lizzo di tutto ciò che viene donato dalle fami­glie o da Enti vari: vestiti, libri, mobili, elet­tro­do­me­stici, oggetti di ogni tipo. Con i beni ed i mate­riali usati donati, l’associazione gesti­sce un mer­ca­tino allo scopo di finan­ziare la comu­nità e le pro­prie atti­vità.